edizionierranti shop coessenza
La Coessenza è una casa editrice nata dal basso. È un'associazione culturale per la formazione e la comunicazione autonome. Promuove un'editoria estranea a logiche di profitto e sfruttamento degli autori e delle autrici. Lotta contro il copy right. Si fonda sui principi di condivisione della conoscenza, beni comuni, reciproco ascolto e antirazzismo.
Per Coessenza

Stiamo per ripartire!

Stiamo per ripartire!

La Coessenza sta per ripartire! Lo fa con una nuova pubblicazione, la prima del 2021, quella di Mimmo Grano "Benvenuti a Bellaia" prevista per il 25 febbraio! Ma riparte con tante novità! Vi aggiorneremo a breve! Grazie sempre per il sostegno

Links

Arcadia Book & Service

http://www.arcadiabookandservice.it/wp/

commons

I perimetri delle illusioni

I perimetri delle illusioni

Lunedì 16 gennaio alle ore 18,30 presso il teatro dell'Acquario (Bistrot) via Galluppi, presentiamo il libro di poesie di Raffaele Zupo. Per gli amanti della Coessenza e della poesia, un appuntamento da non perdere.

Recensioni

rivista Anarchica: Inaugurato l'infopoint Coessenza

rivista Anarchica: Inaugurato l'infopoint Coessenza

In un momento di grave crisi dell’editoria calabrese, e quindi in controtendenza, venerdì 14 ottobre 2016 a Cosenza, in Corso Telesio n. 90 , nella piazzetta antistante l'ingresso principale della Casa delle Culture, è stata inaugurata la nuova sede dell'editrice dal basso Coessenza. Sono passati dieci anni da quando alcuni giovani del Centro sociale..

Links

Inviato da nessuno

http://www.inviatodanessuno.it/

Links

Edizioni Erranti

http://www.edizionierranti.org/site/

Recensioni

ZUPO ESSENZA E COESSENZA

ZUPO ESSENZA E COESSENZA

I PERIMETRI DELLE ILLUSIONI DI RAFFAELE ZUPO - di Domenico Bilotti - Umberto Eco si scagliava contro lo scadimento che blog e social media avevano impresso, a suo dire, alla poesia. Il poeta, scacciato dagli scaffali, si trovava sul web, sempre più isolato, il poeta di qualità, e sempre più tronfio ed esibizionista il poeta dilettante, quello che scrive per ottenere osanna veloci e transitori sulla base dei suoi versi immangiabili.

Recensioni

STORIE DI AMANTEA

STORIE DI AMANTEA

FABIO BESALDO E QUELLA SCRITTA (AMANTEA OVUNQUE)- di Domenico Bilotti La prima volta in cui ho potuto parlare con l’Autore di “Di Rosso e di Blu” (COESSENZA, Cosenza, 2016) eravamo all’Università di Cosenza. Una vita fa. Un pugno di volenterosi, riuniti in vari collettivi, aveva organizzato un dibattito su ultras e dintorni. Nel contesto universitario, è facile perdere la ragione del proprio impegno: c’è sempre chi preferisce altro.

News precedenti

Cultura, politica e società a Cosenza. Appuntamenti