BS
Via Bardonecchia 174/D - 10141 Torino - Tel.: +39-011.77.24.391 - Fax: +39-011.77.24.495 - e-mail: info@bookservice.it
La Coessenza è una casa editrice nata dal basso. È un'associazione culturale per la formazione e la comunicazione autonome. Promuove un'editoria estranea a logiche di profitto e sfruttamento degli autori e delle autrici. Lotta contro il copy right. Si fonda sui principi di condivisione della conoscenza, beni comuni, reciproco ascolto e antirazzismo.
L'angolino di Luce nel 2012 che si accende

Per Coessenza

L'angolino di Luce nel 2012 che si accende


21 dicembre - L’associazione culturale Coessenza invita alla presentazione del romanzo “L’angolino di Luce” di Elisa Stefania Tropea che inaugura la nuova collana di narrativa “Itineris”.
Ne discute con l’autrice Elena Giorgiana Mirabelli, curatrice della collana.
Letture a cura di Manuela Perna.
L’appuntamento è per giovedì 29 alle ore 18.30 c/o le Officine Babilonia viale G.Mancini/via Popilia



Chi è Luce? Perché un sogno la turba così tanto? Perché sembra rispondere solo a contesti e colloqui e incontri e a volte sembra essere quasi una lavagna vuota su cui ognuno può scrivere e riflettere?[…]
Luce in bilico si muove in un luogo che ha le sue regole, il suo equilibrio, e che è agito da altre figure che si trascinano dietro storie fatte di rapporti, di dolori, di esperienze condivise. È un’atmosfera di rapporti quella descritta. Rapporti che mutano con il variare dei contesti ma che rimangono lì ad alimentarsi di nuove sfumature, o si perdono perché saturi e fermi.

Elisa Stefania Tropea (1978) vive e lavora a Cosenza.
È co-fondatrice dell’Associazione Culturale Coessenza e alunna del Centro Cultural Senzala di Capoeira di Mestre Peixinho (RJ).
Ha già pubblicato La centesima luna (2009), collana Nuovi Fermenti/Narrativa, Fermenti editrice.
L’angolino di Luce è il suo secondo romanzo.

Cultura, politica e società a Cosenza. Appuntamenti