BS
Via Bardonecchia 174/D - 10141 Torino - Tel.: +39-011.77.24.391 - Fax: +39-011.77.24.495 - e-mail: info@bookservice.it
La Coessenza è una casa editrice nata dal basso. È un'associazione culturale per la formazione e la comunicazione autonome. Promuove un'editoria estranea a logiche di profitto e sfruttamento degli autori e delle autrici. Lotta contro il copy right. Si fonda sui principi di condivisione della conoscenza, beni comuni, reciproco ascolto e antirazzismo.
Invito al viaggio in Calabria

Appunti

Invito al viaggio in Calabria


8 febbraio - Care gasiste e cari gasisti,
proseguendo il cammino che Equosud ha intrapreso nell'estate scorsa, anche quest'anno vorremmo offrire ospitalità a quei Gas che vogliono meglio conoscerci.
Nell'arco dell'ultimo anno i rapporti di EquoSud si sono moltiplicati con le realtà di tutt'Italia. Un continuo crescente di scambi, incontri, confronti che ha fatto crescere molto EquoSud, che ci ha fatto capire quanto sono ampi gli orizzonti che la rete dell'economia solidale può aprire a tutti noi, ben al di là del semplice consumo alternativo: un altro modo di concepire e praticare il lavoro, i rapporti, la vita.
Alcune e alcuni di voi consumano i nostri prodotti, magari conoscendoci solo per qualche telefonata o qualche scambio di mail. Pensiamo sia importante che le centinaia di email che quotidianamente ci scambiamo si possono concretizzare in uno sguardo ed in una stretta di mano. Che si incontrino le persone che stanno dietro la produzione e il consumo.
Un'esperienza che abbiamo fatto quest'estate con alcune delegazioni venute da diverse realtà d'Italia, da Napoli in su, che ci ha lasciato tanto più ricchi, soprattutto di nuovi amici con cui continuiamo sempre più vicini la strada che percorriamo in comune.
Questo il senso dell'invito che vi facciamo, insieme alla possibilità di visitare i luoghi, vedere le aziende, conoscere e discutere con produttori e lavoratori... vedere gli agrumeti, gli uliveti, i campi da cui tra qualche mese caveremo le cipolle... come si fa il formaggio, la ricotta, l'ormai famosa nduja... ma anche gli oggetti cui diamo forma con la terra, col vetro, con le stoffe riciclate, come ci piace creare con lo spirito e con le mani al di là di ogni logica di mercato... e anche divertirsi, mangiarci insieme le nostre cose e cantarci sopra.
Questa è l'unica risposta alla crisi che conosciamo: l'incontro e la condivisione. Perché la prima ricchezza siamo noi stessi, le persone, quando riscopriamo la capacità di collaborare e stare insieme. Questo quello che vi proponiamo di venire a fare in Calabria.
Per questo abbiamo pensato di ospitare gruppi massimo di 15 persone in questi periodi:
6aprile / 9aprile
28aprile/ 1maggio
1giugno/3giugno
Voi dovete pensare solo al viaggio, a tutto il resto ci pensa Equosud...

Aspettiamo che ci comunicate se vi interessa venire e in quanti, chiedendovi per ogni periodo di comunicarcelo almeno un mese prima per organizzarci.
Intanto un saluto solidale a tutte e tutti
EquoSud



equosud@libero.it



Cultura, politica e società a Cosenza. Appuntamenti