BS
Via Bardonecchia 174/D - 10141 Torino - Tel.: +39-011.77.24.391 - Fax: +39-011.77.24.495 - e-mail: info@bookservice.it
La Coessenza è una casa editrice nata dal basso. È un'associazione culturale per la formazione e la comunicazione autonome. Promuove un'editoria estranea a logiche di profitto e sfruttamento degli autori e delle autrici. Lotta contro il copy right. Si fonda sui principi di condivisione della conoscenza, beni comuni, reciproco ascolto e antirazzismo.
Questi anni

Libri

Questi anni


euro 12
in vendita presso:
- libreria UBIK, via Galliano, Cosenza
- libreria Mondadori, corso Mazzini, Cosenza
- LOLA, libreria temporanea della Coessenza, corso Telesio n° 70, Cosenza Vecchia


“Questi anni. Memorie, ricordi e racconti”
La raccolta di Racconti sulla Cosenza degli anni ‘80. Ricordi e finzioni di chi ha vissuto la città e che tenta di regalare uno scorcio degli anni più difficili da narrare. Perché dolorosi, perché non troppo distanti, perché il recente passato ha ancora da comunicare tanto all'oggi.


"Ricordo di essermi appoggiato alle ringhiere di Piazza Loreto, e di aver ascoltato con la coda dell’orecchio i discorsi di quelli che in quella piazza si trovavano anche prima del mio arrivo, negli Anni Ottanta. L’aneddotica di quella generazione è sempre stata fonte di grandi risate, oltre a rappresentare per noi arrivati dopo una bussola che forniva le coordinate importanti per capire dove ci trovavamo, dove stavamo andando e quale valico bisognava attraversare. Quegli aneddoti, pura letteratura di strada, sono parte di queste pagine".
Giuliano Santoro (autore della prefazione, ideatore del volume).


Racconti di Marcello Walter Bruno, Benedetta Caira, Loredana Caruso, Donata Chiricò, Franco Cirino, Dario De Luca, Simona De Maria, Franco Dionesalvi, Flavia Franzese, Nerina Garofalo, Maura Gigliotti, Paride Leporace, Astolfo Lupia, Ernesto Orrico, Silvio Rugiero, Costantino Sammarra, Nunzio Scalercio, Silvio Stellato.

Curatori: Silvio Stellato ed Ernesto Orrico.


Giuliano Santoro, giornalista si occupa di politica, cultura e società. E' cresciuto nei movimenti sociali degli anni novanta, tra piazza Loreto e via dei Volsci. Poi si è fermato a Tor Pignattara, nella periferia sud di Roma, dove una volta c'erano le baracche dei calabresi e oggi vivono persone da 62 paesi. Dopo aver lavorato per dieci anni al settimanale Carta, collabora con quotidiani e riviste. Scrive diversi libri. Del 2012 sono "Su due piedi" (Rubbettino), un racconto-reportage sulla Calabria scritto dopo aver percorso il territorio della regione a piedi per un mese che si è aggiudicato il Premio Corrado Alvaro, e " Un Grillo qualunque", saggio-inchiesta sul Movimento 5 Stelle nell'Italia della crisi. Nel 2013 è uscito "Guida alla Roma Ribelle" (Voland), di cui è coautore. Il suo blog si trova all'indirizzo www.suduepiedi.net. Su twitter si chiama @amicoFaralla.

Ernesto Orrico: Nato a Cosenza nel 1973, è attore e autore teatrale. Ha curato il libro Nuovo Teatro Calabria (Le Nuvole 2008), ha pubblicato il monologo 'A Calabria è morta (Round Robin 2009) e la raccolta di poesie Appunti per spettacoli che non si faranno (Coessenza 2012).

Silvio Stellato: Autore e attore. In qualità di attore ha col- laborato con molte compagnie teatrali tra cui LiberoTeatro, Teatro della Ginestra, La Barraca, Teatro RossoSimona e molte altre. Ha lavorato in diversi lungometraggi e fiction tra cui Gente di Mare 2 (Rai-Palomar) e Fiabeschi torna a casa (11Marzo film) Ha scritto diversi testi teatrali tra cui Maleducati (2002) pre - miato dal sito nazionale “Dramma.it”; Smettila di Correre (2005) e La stanza segreta (2011). Ha scritto inoltre la raccolta di racconti Sedici piccole dosi (Klipper Edizioni 1996) premiata al XXIV Premio “Città di Cava de Tirreni” e la raccolta di Poesie Luci. Il suo racconto La cassa al capolinea è stato premiato al Pre - mio “Corti Nosce 2004” di Lecce.


Ordinabile dal distributore NDA
o dall'indirizzo
ordini.coessenza@libero.it

Cultura, politica e società a Cosenza. Appuntamenti